Il progetto BOND

Gli agricoltori giocano un ruolo chiave nella sostenibilità ambientale ed economica del settore agricolo europeo. Il modo in cui si organizzano e si associano, la loro capacità coniugare lavoro individuale e collettivo, che si rinforzano reciprocamente, influenzerà profondamente i prodotti alimentari ed i paesaggi dell’Europa.

Lo scopo di questo progetto è di accrescere il livello di organizzazione e delle relazioni, sviluppando nel lungo termine un settore agricolo europeo più armonioso e produttivo.

In questa prospettiva, l’obiettivo generale di BOND è quello di contribuire direttamente a liberare, rafforzare e organizzare il grande potenziale dell’azione collettiva e delle reti di relazioni dei singoli, dei gruppi e delle associazioni degli agricoltori nei paesi europei selezionati, per creare organizzazioni dinamiche ed efficaci capaci di avere voce e ruolo nelle decisioni politiche. Attraverso i benefici del lavorare comune, allargando le interazioni con più attori, il progetto contribuirà a promuovere il benessere umano, la gestione dei paesaggi, l’espansione dell’agricoltura e un forte capitale sociale in tutta Europa.

OS | Obiettivi Specifici

Tutto questo sarà ottenuto attraverso un serie di obiettivi specifici (OS):

OS.1 Elaborazione di soluzioni e costruzione di capitale collettivo all’interno di gruppi di agricoltori, assicurando coesione e fiducia reciproca tra le persone.

BOND elaborerà soluzioni dai casi di studio e storie di successo in tutta Europa, per fornire apprendimenti, ispirare, motivare e guidare gli agricoltori, sia singoli che associati, che si impegnano in azioni collettive nel settore agricolo. BOND fornirà una serie di soluzioni concrete e strumenti per la creazione di capacità, per sviluppare le fasi iniziali della costruzione di organizzazioni efficaci, con particolare attenzione allo sviluppo di coesione all’interno dei gruppi.

OS.2 Consentire alle diverse organizzazioni di avvicinarsi maggiormente, costruendo capitale per la formazione di reti più grandi (catene del valore, cooperative, organismi dirigenti), comprendendo i comportamenti, le debolezze ed i vincoli che ostacolano l’azione collettiva.

BOND identificherà i comportamenti, i vincoli e i disincentivi che influenzano lo sviluppo dell’azione collettiva nel settore agricolo in Europa, attraverso la sua metodologia, sviluppata congiuntamente tra utenti finali e mondo accademico, applicata dai diversi gruppi in tutta Europa. Il risultato permetterà lo sviluppo di strumenti e metodi che rispondono al meglio alle esigenze e alle aspirazioni degli utenti finali. I diversi attori lavoreranno insieme in una serie di workshop nazionali, seguendo un approccio multidisciplinare, affrontando le questioni attraverso diversi punti di vista con diverse prospettive, portando così nuove idee con il potere risolutivo di trovare soluzioni innovative che siano adatte ai molteplici contesti. BOND offrirà moduli di capacity building per aiutare soggetti diversi ad entrare in contatto, raggiungendo livelli più alti di aggregazione.

 

OS.3 Costruire un capitale di relazioni, sviluppando legami con soggetti portatori di interessi e poteri diversi, tra cui governo, finanziatori, mondo accademico, settore privato, per raggiungere una posizione più forte nel processo decisionale.

BOND creerà una piattaforma di serious game per aiutare a superare le barriere e lo squilibrio di potere tra agricoltori e potenti attori come i decisori politici. Questa nuova piattaforma aiuterà gli agricoltori ad ottenere una posizione più solida all’interno del processo decisionale, aiutando al contempo i responsabili delle scelte politiche a comprendere meglio le realtà del mondo agricolo. Questo processo di collegamento tra due attori consentirà di esplorare modalità innovative di comunicazione reciproca, sullo stesso livello, sviluppando così un capitale relazionale, con maggiore riconoscimento, rispetto e disponibilità a collaborare su sfide comuni.

OS.4 Coinvolgimento dei diversi attori e dei policy makers.

Progettare e implementare una strategia di coinvolgimento e divulgazione che mobiliti le conoscenze e le capacità co-sviluppate nel corso del progetto, in un processo partecipativo di sviluppo con un numero crescente di gruppi ed entità per massimizzare l’impatto durante e oltre la durata del progetto.

Attraverso questi obiettivi specifici, l’eredità di BOND sarà quella di offrire, agli agricoltori di tutta Europa, nel medio e lungo termine una serie di processi, metodi e strumenti pratici (con moduli di formazione) facilmente accessibili ed utilizzabili, per costruire capacità di legare (dentro), stringere legami (tra) e collegare (oltre), per la creazione di organizzazioni collettive dinamiche, forti ed efficaci. Sarà realizzata una piattaforma di tecnica di serious game per interagire con i decisori politici.

Con questi strumenti a portata in mano, qualsiasi individuo, soggetto o gruppo nei settori agricolo e terziario in generale, avrà la possibilità di accedere ad un insieme di opportunità, testate nell’efficacia pratica dai partner (comprese le testimonianze video) in tutta Europa, per essere guidato e accompagnato in un processo di crescita, per trarre vantaggio dalle sinergie del lavorare insieme nel settore agricolo.

Scopri i partners del progetto
12 paesi europei
17 partners

CONTATTI NEI PAESI

Visita la pagina del singolo partner per conoscere i dettagli dei referenti/responsabili.